Screaming Frog è uno dei migliori strumenti SEO in circolazione: si tratta di un software a pagamento che scannerizza un sito web esattamente come farebbe il crawler di Google, evidenziando le caratteristiche e le carenze strutturali di un sito web o di un e-Commerce. Grazie alla dashboard estremamente intuitiva, avrete modo di analizzare i risultati di scansione e filtrare i singoli elementi in funzione della vostra analisi.

Una SEO Audit richiede professionalità e tempo, ma uno strumento come Screaming Frog permette di accelerare l’analisi e soprattutto evitare che qualcosa sfugga all’attenzione di un seo specialist. È possibile scaricare la versione gratuita che può analizzare fino a 500 Urls.

Come funziona

Una volta installato e aperto il programma, è sufficiente far partire il crawling del sito web inserendo l’url nella barra in alto e cliccando su Start. La durata dell’analisi dipende ovviamente dalle dimensioni del sito internet. Terminata la scansione, avrete a disposizione tutti i dati utili per una corretta analisi e per ottimizzare al meglio il vostro contenitore online.

Come funziona Screaming Frog

Vi troverete di fronte:

  • Il numero degli elementi interni: pagine HTML, immagini, PDF, Javascript, CSS e Flash.
  • Tutti i titoli presenti nel sito web, i duplicati e quelli che superano i 65 caratteri
  • Le Meta Description di ogni pagina
  • La lunghezza dei contenuti presenti
  • La presenza o meno dei Tag H1 e H2
  • Il numero delle immagini presenti nel sito, il loro peso e l’eventuale mancanza dell’attributo ALT
  • La struttura dei Link Interni e il loro funzionamento
  • Eventuali errori 404 (pagina non trovata) o 500 (server error)
  • Eventuali URL bloccate da file robots.txt
  • Parametri temporanei o permanenti (3XX) e reindirizzamenti JS
  • La corretta implementazione del codice di monitoraggio Analytics in tutte le pagine del sito internet
  • Gli attributi di HREFLANG
  • I collegamenti esterni (Outlinks)
  • Link Follow e Nofollow (interni ed esterni)
  • La Sitemap XML
  • I livelli di navigazione di un sito web
  • Protocollo HTTP E HTTPS
  • I tempi di risposta del server

Cosa è possibile fare con Screaming Frog

Screaming Frog è capace di scandagliare a fondo qualsiasi sito web, a prescindere dalle sue dimensioni. Questo moltiplica di fatto le funzionalità del Tool, cercheremo di riassumere i più importanti

  1. Migliorare Title, H1 e Meta Description

Sin dal termine della scansione potete avere sotto controllo i Meta Tag delle categorie, delle pagine, degli articoli, dei prodotti. Vi basterà filtrare le pagine html, come da immagine.

Screaming Frog, comando html

Avrete a disposizione l’elenco completo dei title presenti, le pagine prive tag title e quelle con testi duplicati. Lo stesso vale per il tag H1: il software vi segnalerà la sua presenza o assenza.  puoi individuare tutti i problemi simili. Screaming Frog individua poi le pagine prive di descrizione, o che hanno frasi troppo brevi, duplicate e superiori al limite dei caratteri consigliato.

  1. Correggere i link interni, verificare i redirect ed eliminare gli errori 404 o 500

Avrete modo di estrarre su file excel i link interni non funzionanti, verificare e correggere le tipologie di redirect ed applicare i corretti reindirizzamenti per risolvere gli errori 404.

  1. Aumentare velocità e performance

Dopo la scansione del sito potrete accedere alla tab Response Codes e nella sezione Response Time raccogliere i risultati. Avrete l’elenco delle pagine che impiegano più tempo per il caricamento.

  1. Migliorare contenuti e immagini

Sempre tramite filtro HTML è possibile visionare il numero di parole per ogni contenuto. Le risorse con poco testo possono essere arricchite, quelle troppo lunghe suddivise per paragrafi o tagliate (se inutili e poco leggibili). Con Screaming Frog è inoltre possibile individuare le immagini prive di attributo Alt (uno dei parametri per l’ottimizzazione SEO immagini) e il loro peso (contenuti che presentano più di 100 Kb da caricare, ottimizzabili tramite tool).

SCOPRI LA CHECKLIST COMPLETA DI UNA SEO AUDIT